lunedì 6 luglio 2015

CCNL dipendenti settore commercio 2015-2017

CCNL dipendenti settore commercio 2015-2017
Il 30 Marzo 2015 è stata siglata l’ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL del Terziario, Distribuzione e Servizi tra la Confcommercio e i principali sindacati di settore, Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uil Uiltucs.

Il nuovo contratto, che ha validità 1° aprile 2015 – 31 dicembre 2017, presenta una serie di novità riguardanti, tra l’altro:
  • l’aumento dei minimi tabellari, diviso in cinque tranche:
  • l’orario di lavoro, in particolare, la flessibilità durante i picchi di lavoro;
  • l’apprendistato, che vede l’applicazione dei contratti a termine;
  • i lavori svantaggiati;
  • l’elemento economico di garanzia;
  • la classificazione del personale nelle aziende ICT, con l’indicazione specifica dei livelli minimi di inquadramento per i lavoratori del settore.

Diversamente da quanto accaduto in passato per altri rinnovi, poiché il vecchio contratto è rimasto in vigore fino al 31 marzo 2015, per i lavoratori non è stata prevista alcuna indennità di vacanza contrattuale o una tantum.

Il volume contiene il testo del CCNL, integrato con tutte le novità e i protocolli aggiuntivi. Grazie al QR code, è, inoltre, possibile scaricare (In formato .pdf) l’ipotesi di accordo 30 Marzo 2015 – così come sottoscritta dalle parti – il vecchio contratto e tutti gli Allegati.

Il Volume "CCNL dipendenti settore commercio 2015-2017", editore Edizioni Giuridiche Simone, p.2015, è in vendita anche su Amazon.it al prezzo di € 11,90 (al netto dello sconto del 15%).

Nessun commento:

Related Posts with Thumbnails