lunedì 7 marzo 2016

Regime forfetario e regime dei minimi 2016. Con e-book

Regime forfetario e regime dei minimi 2016. Con e-book
Il testo analizza nel dettaglio le caratteristiche del rinnovato regime forfetario e ripropone un’analisi aggiornata del regime dei contribuenti minimi, evidenziando analogie e differenze, anche rispetto al regime ordinario.

Si ricorda che dal 1° gennaio 2016 è possibile aderire al solo regime forfetario, mentre per i minimi è consentito permanere nel regime agevolato solo fino alla naturale scadenza (decorso del quinquennio o compimento del 35° anno di età).

Si ripercorrono brevemente le caratteristiche principali su tali regimi agevolati, focalizzando l’attenzione sugli aspetti oggetto di modifica da parte della Legge di Stabilità 2016, nella quale sono previsti alcuni interventi che mirano a rendere decisamente più appetibile il regime forfetario.

In tale disciplina il reddito è determinato in base ad un coefficiente di redditività ed è assoggettato ad imposta sostitutiva nella misura del 15%; per le nuove attività (i cd contribuenti forfetari start up), nei primi 5 anni, l’aliquota d’imposta sostitutiva è ridotta al 5%.

Sono inoltre analizzate le agevolazioni contributive: le rilevanti modifiche introdotte dal 2016 accentuano ancor più, per i soggetti che vi aderiscano, la convenienza al regime rispetto allo scorso anno.

Infine, una specifica trattazione riguarda le implicazioni conseguenti ai passaggi tra i diversi regimi (di rilevante utilità risulta infatti l’analisi dei possibili passaggi tra regime ordinario, dei minimi, forfetario e forfetario start up).

Il Volume "Regime forfetario e regime dei minimi 2016. Con e-book", autore Centro Studi Fiscali, editore Seac, p.2016, è in vendita anche su Amazon.it al prezzo di € 29,00.

Nessun commento:

Related Posts with Thumbnails