venerdì 22 dicembre 2017

Inps: rinnovo pensioni 2018

Inps: rinnovo pensioni 2018L'Inps ha completato le operazioni di rinnovo dei mandati di pagamento delle pensioni per l'anno 2018. In via previsionale, la percentuale di variazione per il calcolo della perequazione automatica da attribuire alle pensioni per l'anno 2018 è stata fissata nella misura dell'1,1% dal decreto del 20 novembre 2017, emanato dal Ministro dell'Economia e delle Finanze di concerto con il Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 280 del 30 novembre 2017.

Il trattamento minimo per il 2018 è pari a € 507,42 mentre la pensione sociale è pari a € 373,33 e l'assegno sociale a € 453,00 al mese.

Per quanto riguarda le prestazioni per gli invalidi civili totali, gli importi mensili per l'anno 2018 sono pari a € 282,55 a titolo di pensione (con limite di reddito annuo personale di € 16.664,36, aumentato dello 0,8%) ed € 516,35 a titolo di indennità di accompagnamento (indipendente da redditi) che viene rivalutata, come i trattamenti pensionistici di guerra, dello 0,40% sulla sola quota individuata dall’art. 2, comma 1 della legge 21 novembre 1988, n. 508 e successive modificazioni e integrazioni (pari a Lire 442.200 / € 228,38).

Nella circolare n. 186 del 21 dicembre 2017, dedicata alle operazioni di rinnovo, sono riportati, tra l'altro, le modalità per il recupero del conguaglio di perequazione dell’anno 2015, gli importi e i limiti di reddito per le principali prestazioni erogate dall'Istituto in relazione al reddito: trattamento minimo, assegno sociale, pensione sociale, maggiorazione sociale, invalidità civile ecc.

A questo link è pubblicata la circolare dell'Inps con tutte le tabelle aggiornate per l'anno 2018.

Per ricevere periodicamente la nostra newsletter, inserisci quì la tua e-mail: Delivered by FeedBurner

Nessun commento:

Related Posts with Thumbnails